MY SPECIAL CAR SHOW,

Il popolo di My Special Car Show non manca all’appuntamento con la giornata conclusiva dell’undicesima edizione della manifestazione.

67576_556698551037132_370250076_n

Il popolo di My Special Car Show non manca all’appuntamento con la giornata conclusiva dell’undicesima edizione della manifestazione. 


La vera forza di My Special Car Show è la sua atmosfera di festa, grazie ai tanti partecipanti ai  raduni che affollano e colorano i padiglioni di Rimini Fiera, confermando l’appuntamento imperdibile di questa community. Il vero tuner è un grande appassionato di motori che dedica la maggior parte del suo tempo libero  - e fino all’80% dei suoi investimenti - alla propria vettura.
Possedere un’auto davvero unica significa soprattutto volerla condividere con il proprio club e con gli altri appassionati di personalizzazione dell’automobile. La vita di club è infatti scandita da appuntamenti settimanali, da raduni e da trasferte ad eventi di settore che raggiungono il loro culmine con My Special Car Show, che con il suo raduno ufficiale My Special Club rappresenta il popolo tuning in modo trasversale, con partecipanti provenienti da ogni parte d’ Italia. Il tuning continua a rappresentare un fenomeno diffuso che esalta la cultura dell’automobile nel rispetto del codice della strada, coniugando passione e sicurezza.

Una breve carrellata su alcuni stili di tuning rappresentati in questa undicesima edizione di My Special Car Show: da quello più estremo al german tuning, che incide solo su alcuni elementi della vettura; il JDM, tendenza molto soft che arriva dal Giappone e che interessa auto di brand giapponesi, ed il Clean tuning applicato invece alle vetture di marchi europei ma sempre caratterizzato dall’estrema pulizia e dal rispetto delle linee originali dell’auto.

Il car audio è da sempre protagonista a My Special Car Show, sia nella parte espositiva, sia nella parte di raduni: oltre 18.000 i metri quadrati e 4 i padiglioni di Rimini Fiera dedicati alle frequenze sonore e alla ricerca del miglior sound, anche ad altissimi volumi.

Spazio alla sicurezza stradale con l’ACI di Rimini che ha promosso l’iniziativa ‘Tuning…passione per la vita’ un’interessante azione di promozione del tuning sicuro e regolamentato: in questo contesto sono stati premiati i presidenti dei club che hanno aderito all’iniziativa.

Tra le tante attività in programma oggi sul palco di My Special Car Show, nell’ambito delle selezioni ufficiali del concorso nazionale Miss Italia, è stato assegnato il titolo di Miss My Special Car Show 2013 alla diciannovenne Irene Muzzi.  Sul palco anche il Party on the Road di Radio Studio Più che, dopo il successo di ieri, ha riproposto l’harlem shake facendo ballare i visitatori presenti.

Sul palco anche le premiazioni dei club presenti: celebrate le migliori 30 vetture, i 10 club più numerosi ed assegnato il premio Woman Tuning, che mette in rilievo il crescente interesse del mondo femminile verso la personalizzazione dell’automobile.
 
Appuntamento con la dodicesima edizione di My Special Car Show, a Rimini Fiera dal 28 al 30 marzo 2014!